fbpx

BCAA: A COSA SERVE LA LAUCINA.

Tempo di lettura: 2 minuti
Cos'è la leucina?

Avrai sicuramente già sentito parlare in palestra di integratori , tra cui i rinomati aminoacidi a catena ramificata, meglio conosciuti con la sigla BCAA (Branched-Chain Amino Acids), rappresentati da leucina, isoleucina e valina. Tra questi 3 aminoacidi il più conosciuto è sicuramente la leucina, infatti è l’aminoacido maggiormente presente negli  integratori di bcaa.

Il ruolo biochimico della leucina nel favorire l’aumento della massa muscolare?

È stato dimostrato che la leucina è in grado di stimolare la sintesi muscolare mediante una stimolazione di mTOR: una volta attivato, mTOR esercita i suoi effetti attivando vari effettori anabolici a valle. In primis attiva la protein-chinasi p70S6K, la quale svolge un ruolo importante nell’iniziazione della traduzione del RNA messaggero. Inoltre mTOR effettua i suoi effetti anabolici bloccando il fattore che frena la proteina elF4E, potente mediatore della traduzione proteica.

Tornando alla leucina, essa ha un effetto positivo sul bilancio proteico attenuando la proteolisi muscolare tramite l’inibizione dell’autofagia. Per quanto riguarda la sintesi muscolare, abbiamo specificato che la leucina la incrementa, però non agisce sulla sua durata: per far si che ci sia un mantenimento di elevati livelli di sintesi muscolare nel tempo indotti dalla leucina, è necessaria la presenza degli altri amminoacidi essenziali (EAA, ossia quegli amminoacidi che il nostro corpo non riesce a sintetizzare in quantità sufficienti per il proprio fabbisogno), soprattutto  isoleucina e valina.

Quanta leucina assumere?

Esiste una quota minima per avere un “innesco della leucina”, ossia la concentrazione minima di leucina nel sangue per innescare la sintesi muscolare. In persone sane e adulte (escluso gli anziani, che necessitano di quote maggiori) è necessaria una dose orale di 2 grammi di leucina, con variazioni in base alla propria conformazione fisica che potrebbero ridurre tale soglia.

Gli effetti dose-risposta sono massimizzati al raggiungimento della soglia, ma è anche vero che superarla non apporta ulteriori benefici sulla sintesi proteica sia a riposo che dopo l’allenamento in palestra.

In ultimo voglio ricordarti che il suo effetto non può essere esercitato in assenza degli altri aminoacidi. Pertanto vi è la necessità di un consumo idoneo di tutto lo spettro di EAA per favorire lo sviluppo muscolare.

Leggi anche:IPERTROFIA MUSCOLARE: DIFFERENZA TRA 3 E 15 RIPETIZIONI

 



Scarica l' e-book gratuito “L’Alimentazione dello Sportivo”

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre informato sui nuovi articoli, video didattici, piani alimentari pubblicati sul nostro blog!





Leggi l'informativa sulla privacy

Lascia un comento